Cisternino, terrazza sulla Valle d’Itria

Cisternino, inserito nei “Borghi più belli d’Italia ” è posto a 394 mt sulla Murgia meridionale. La sua origine è antichissima, le prime testimonianze umane sul territorio risalgono al paleolitico. Intorno al VI – VII secolo i monaci basiliani, d’origine orientale, fondarono le loro badie di rito greco. Il borgo di Cisternino è uno dei più tipici della “Valle d’Itria”ed è un classico esempio di “architettura spontanea”.
La visita guidata di questo itinerario vi condurrà  attraverso un centro storico caratterizzato da scale, scalette, vicoli stretti, archi, balconi fioriti e spazi di relazione dove si interseca il privato con il pubblico.
L’itinerario della visita guidata a Cisternino comprenderà  la Chiesa Madre dedicata a San Nicola (sec. XIII – XIV), costruita su una persistente basilica Basiliana, la torre Normanno-Sveva e la Chiesa di San Quirico e Santa Giulitta (sec. XVIII).

La visita guidata è indicata:
A) per gruppi organizzati di adulti;
B) per scuole di ogni ordine e grado.
La visita guidata è modulata in base alla tipologia dei gruppi ed all’ età degli alunni.

Durata del percorso: 2 ore circa (incluso spostamenti).

CONDIVIDI - SHARE