GUIDE TURISTICHE – ROAD SHOW

Lunedì 28 novembre 2016 fa tappa ad Ostuni la serie di incontri territoriali sulle professioni turistiche:“Guide Turistiche Roadshow”. L’incontro vedrà la partecipazione del presidente di Confguide Brindisi, Giovanni Colonna e del vice presidente di Confguide Brindisi Antonella Golia e delle guide turistiche: Maria Concetta Velardi, referente dell’associazione Ar.Tur e  Maria Franca Mangano, guida ambientale impegnata con la cooperativa Gaia.

L’Amministrazione comunale di Ostuni, guidata dal sindaco Gianfranco Coppola, ha risposto volentieri alla proposta di Confcommercio e dell’associazione di categoria delle guide e degli accompagnatori turistici, Confguide, ospitando un incontro di questa importante rassegna che ha l’obiettivo di far conoscere e approfondire le figure professionali di guida turistica e di accompagnatore turistico.

Si tratta inoltre di un’interessante opportunità per gli operatori del settore di confrontarsi, forse per la prima volta, con le esperienze maturate in questi anni da tanti professionisti, le guide turistiche e gli accompagnatori turistici appunto, spesso invisibili eppure fondamentali per l’accoglienza, la promozione, i servizi prestati agli ospiti presenti sui territori della nostra regione durante i diversi periodi dell’anno.

Attraverso i racconti e le testimonianze dirette delle guide turistiche si potrà quindi scoprire il mestiere di far conoscere e raccontare il patrimonio culturale e ambientale, materiale e immateriale, dell’Italia, con una particolare attenzione alle bellezze del Mezzogiorno e della Puglia; quali conoscenze sono indispensabili per costruire e accompagnare l’ospite lungo itinerari di visita da percorrere a piedi, in bici, in auto, in treno. Inoltre, per le stesse guide turistiche sarà un momento di ascolto e proposta sulle nuove sfide e opportunità delle professioni turistiche, sulla normativa nazionale e regionale e le sue evoluzioni, sul fabbisogno formativo e sulla continua esigenza di percorsi di aggiornamento professionale.

Affianco ai rappresentanti di Confcommercio e Confguide, a ogni incontro è prevista la presenza dei sindaci e degli amministratori comunali, per approfondire la conoscenza del delicato compito e ruolo delle guide turistiche e sensibilizzare verso una maggiore tutela della categoria e la necessità di procedere con controlli e verifiche per ridurre il dilagante fenomeno dell’abusivismo.

 

 

CONDIVIDI - SHARE